Evento 3 febbraio 2020 osservatorio679

DIBATTITO & QUESTION TIME DATA PROTECTION | La certificazione ai sensi del GDPR

Palazzo Montecitorio, Sala della Regina, 3 febbraio 2020
Il valore della certificazione è il grado di fiducia e di credito che si stabilisce mediante una dimostrazione imparziale e competente, effettuata da una terza parte, del soddisfacimento dei requisiti specificati. Il regolamento europeo riconosce ai meccanismi di certificazione di cui all’art. 42 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali  specifiche funzioni all’interno di un quadro regolatorio introdotto dalla riforma.

Al fine di migliorare la trasparenza e il rispetto del Regolamento è necessario incoraggiare l’istituzione di meccanismi di certificazione e sigilli nonché marchi di protezione dei dati che consentano agli interessati di valutare rapidamente il livello di protezione dei dati dei relativi prodotti e servizi. Il certificato di prodotto, processo o servizio garantisce che il prodotto, processo o servizio certificato è conforme ad una norma o specifica e che questa conformità viene mantenuta nel tempo.

Gli scenari configuratisi con l'introduzione del GDPR, il recepimento delle imprese italiane,  l'ampliamento normativo introdotto dalla guidelines europee circa ruoli, compiti e responsabilità degli enti di accreditamento e dei garanti nazionali, le certificazioni possibili e rispondenti alle direttive nel panorama internazionale.

PROGRAMMA      
   
Registrazione | 9:30-10:00

Dibattito | 10:00-13:00 

Saluti del Presidente dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro

Relatori:

Rosario Imperiali | Avvocato cultore protezione dei dati personali
Riccardo Giannetti | Presidente Ass. Osservatorio 679, Scheme Owner data protection

Modera: Antonello Cherchi - Il Sole 24 ore